• Torre Botanica
Condividi

Un ponte serra e una nuova torre vegetale per la trasformazione del Pirellino a Milano

COIMA SGR ha presento il progetto vincitore del concorso internazionale di architettura per l’edificio di Via Pirelli 39 firmato da Diller Scofidio + Renfro (DS+R) e Stefano Boeri Architetti.

Il progetto prevede un modello di utilizzo misto di spazi pubblici-residenziale-terziario attraverso il recupero della torre esistente, dell’edificio a ponte su Melchiorre Gioia e la realizzazione di una nuova torre. Il ponte sarà uno spazio aperto per eventi, mostre ed esposizioni, con aree incontri e wellness e laboratorio sull’impatto climatico e ambientale.

Punto centrale, infatti, la green house, estensione della Biblioteca degli Alberi. una vera e propria serra della biodiversità dove vivere un’esperienza immersiva, educativa, interattiva e innovativa tra svariate specie vegetali. Anche il nuovo edificio residenziale prevede 1.700 mq di vegetazione, in grado di assorbire 14t di Co2 e produrre 9t di ossigeno l’anno, e 2.770 mq di pannelli fotovoltaici per autoprodurre il 65% del proprio fabbisogno energetico.

Condividi

Copia link